• guida copyright e print on demand

Copyright e Print On Demand

Questo articolo è tratto dal blog di Teezily ed illustra i criteri di revisione delle campagne sulla loro piattaforma. Vi riporto la traduzione per facilitarvi la lettura e fugare qualche dubbio sorto in passato sul nostro gruppo Facebook. Buona lettura!

Sfortunatamente Teezily deve regolarmente cancellare alcune campagne perchè infrangono il copyright. Per evitare queste spiacevoli situazioni, ecco alcune linee guida su come procede il nostro team legale durante il processo di moderazione.

 

  1. Test Marchio registrato

Ogni volta che una campagna riproduce un marchio registrato, noi dobbiamo eliminarla. Per riproduzione di un marchio registrato intendiamo l’uso non autorizzato delle stesse parole, loghi ed immagini del marchio in questione. Sono vietati anche design simili a quello originale, per impedire al cliente di confondere le due creazioni. Molti sellers credono che cambiando logo ( per esempio utilizzando colori o forme diverse ) non incorreranno in problemi di violazione, motivo per il quale controlliamo tutte le campagne ed eliminiamo quelle non idonee.

copyrights e e-commerce

 

2. Test diritti d’immagine

Il passo successivo include il controllo delle campagne per quanto riguarda i diritti d’immagine. Usare volti di attori, cantanti, calciatori o di qualsiasi altro personaggio famoso costituisce una violazione di diritti d’immagine. Per questo motivo, se una celebrità è riconoscibile sul design di una T-shirt ( immagine, nome o altre caratteristiche ), dobbiamo cancellare la campagna.

copyrights e print-on-demand

 3. Contenuti che incitano all’odio

Non tollereremo campagne che veicolino messaggi d’odio, verranno cancellate immediatamente.

4. Test copyright

I diritti d’autore ( copyrights ) garantiscono all’autore del lavoro originale i diritti esclusivi di uso ed utilizzo. Il diritto d’autore si riconosce ad ogni lavoro “originale” completo, senza una registrazione formale ed appartiene alla prima persona che lo pubblica a proprio nome. Il diritto d’esclusività ha delle limitazioni e delle eccezioni, inclusa la possibilità d’uso per fini non commerciali ( e sono quindi non adatti all’utilizzo su Teezily ). Per questo tipo di moderazione, non abbiamo la possibilità di notare/sapere chi ha creato cosa dal momento che il diritto d’autore non necessita di una registrazione, ma solo di “originalità”. Per questo motivo dobbiamo affidarci agli utenti che notificheranno la violazione. Gli autori che notano il proprio design in una campagna che non è la loro, possono contattarci all’indirizzo email [email protected], fornendoci tutte le prove necessarie a stabilire la data di creazione del design.

5. Mettersi in contatto con i venditori

Qualora ci dovesse essere una violazione delle leggi appena menzionate, manderemo una mail ai venditori spiegano il problema della campagna. Dopodichè chiuderemo la campagna e la elimineremo dalla pagina web di Teezily.

Scritto da:

Avatar